Manuali, links, fotografie e tanto altro
alla portata di un semplice click!
 
 Benvenuto Ospite
Manuali, immagini, fotografie e tanto altro a portata di un click

Cartoline virtuali

Cartolina n° 1096



Sono presenti 1307 cartoline virtuali. Entra ora


Giochi online
Airfox


1. Mike86: 28,175
2. ermesiti: 20,044
3. Daygo: 17,603

Visualizza tutti i giochi.

News Reader















Martedì, 04 Novembre 2008 - 13:28 - 9206 Letture
Le ultime novità del software Quando Microsoft ha deciso di fornire agli sviluppatori presenti alla Professional Developers Conference una versione pre-beta di Windows 7, probabilmente già immaginava che presto qualcuno l'avrebbe condivisa tramite qualche circuito peer to peer. Infatti ciò è proprio quanto accaduto: la versione preliminare del successore di Vista si può già trovare tramite famosi tracker BitTorrent come The Pirate Bay o Mininova.

La più scaricata è la versione a 32 bit, mentre quella a 64 bit pare riscuotere meno successo. In ogni caso, quelli veramente interessanti sono i commenti di chi ha già provato a installare questo assaggio di Windows 7.

"Non c'è niente di nuovo. Non consiglio di scaricalo. È una perdita di tempo. Sono felice con Vista" ha commentato un utente.

Ora, a parte il fatto che la versione rintracciabile in rete non è esattamente l'ultimissima (manca, per esempio, della rinnovata taskbar), che altro ci si può aspettare da una pre-beta? È un prodotto ancora in lavorazione, lontano da quella che sarà la versione definitiva.

I destinatari, infatti, non sono gli utenti comuni, ma le aziende e gli sviluppatori: gente più interessata alle novità "sotto il cofano", con le quali rendere compatibili i propri prodotti, che non a rinnovamenti dell'interfaccia o dei menu.

Microsoft ha puntato a migliorare la sicurezza delle applicazioni, dei dati e a supportare la virtualizzazione: tutte caratteristiche pensate per la clientela enterprise, poco visibili e che poco interessano gli utenti comuni, i queli faranno bene ad aspettare il rilascio ufficiale.

Se poi qualcuno volesse testardamente scaricare e installare la pre-beta di Windows 7, tenga presente che sta preparandosi a usare una versione di sviluppo, instabile per definizione, e che non è legale ottenere via Internet.

Note: http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=8608&numero=907
 
Link correlati

Vota l'articolo
Questo articolo non è stato votato


Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.
Network: Cartoline virtuali - Calendari - Modelle - Playmates - Sfondi - Forum - Old SecurityNews - Warez